Cicatrici? No Problem!

Cicatrici? No Problem!

Non c’è nessuna legge che vieti all’estetista di mettere le mani su una cicatrice, l’essenziale è trattarla con la dovuta cautela, soprattutto quando è di recente formazione. Ma come si forma una cicatrice e per quale motivo? Quante diverse tipologie di cicatrice si possono incontrare?

Partiamo da quest’ultimo quesito. Le cicatrici si dividono essenzialmente in ipertrofiche e atrofiche. Una cicatrice ipertrofica si forma in seguito a un surplus nella produzione di collagene; per questo motivo, è in genere rigida e poco elastica, e può avere la tendenza a ritirarsi. Compare solitamente in corrispondenza di traumi o ferite alle articolazioni, e in seguito a interventi chirurgici.Per trattare questo tipo di cicatrice si può “sciogliere” il tessuto sottostante comprimendolo o sollevandolo, in modo da restituire all’area una maggiore flessibilità e alleviare dolore e fastidio. 

Vengono invece definite atrofiche tutte quelle cicatrici nelle quali, a causa di un’insufficiente produzione di collagene, il tessuto che si forma non basta a rimpiazzare quello perso. Può comparire in seguito a ferite traumatiche, ma il più delle volte è conseguenza di patologie cutanee come acne, herpes o ascessi. Come intervenire in istituto su questi inestetismi? 

Da ormai diverso tempo il microneedling è sulla cresta dell’onda come trattamento antiage; originariamente, però, i suoi aghi erano impiegati per la guarigione delle cicatrici e delle ferite. È un metodo efficace e dai risultati visibili soprattutto sulle cicatrici atrofiche e, in genere, quando per qualche motivo la produzione di collagene è ridotta. I trattamenti di questo tipo dovrebbero essere sempre venduti all’interno di pacchetti che comprendano più sedute: in caso di profonde cicatrici da acne, ad esempio, per ottenere risultati soddisfacenti ne servono indicativamente dalle 6 alle 10. Senza dimenticare il fondamentale supporto delle cure domiciliari, che possono fare molto per favorire una guarigione rapida ed effettiva.

Leggi l'articolo completo a pagina 16 di Beauty Forum.

Tags: Beauty & Care