Ehi, Funziona!

Ehi, Funziona!

L’adolescenza e la giovinezza sono periodi in cui si sperimentano tanti cambiamenti e si attraversano grandi e piccole rivoluzioni quotidiane; questa continua esigenza di novità coinvolge, ovviamente, anche i prodotti e i trattamenti per la cura del corpo. Da questo punto di vista, i teenager rappresentano per il centro estetico un target-group estremamente interessante: come estetista, vale la pena considerare l’idea di orientarsi verso questa fetta di pubblico con strategie mirate.

La percentuale di giovanissimi che frequentano i centri estetici è aumentata rispetto a qualche anno fa, e le ragioni sono sicuramente da ricercare in una maggiore consapevolezza del proprio corpo e nella possibilità di trattare gli inestetismi cutanei in modo tempestivo ed efficiente. Gli ambiti di intervento sono leggermente differenti tra ragazzi e ragazze: mentre queste ultime prediligono l’attenzione al proprio aspetto e cercano trattamenti per sentirsi “più belle”, per i ragazzi l’obiettivo fondamentale è trovare delle soluzioni rapide ed efficaci contro precisi inestetismi, come quelli tipici della pelle impura. 

Per cogliere nel segno, è importante che il centro estetico proponga offerte “a misura di teenager” non solo in classici servizi come la ricostruzione delle unghie, ma anche e soprattutto puntando su trattamenti specifici contro i problemi della pelle: gli adolescenti che possono vantare una pelle perfetta sono una vera e propria rarità! Al contrario, la maggior parte di loro soffre di pelle grassa, secca, sensibile e/o impura, con i temutissimi brufoli a farla da padrone. Di solito questi trattamenti hanno obiettivi simili: lenire le infiammazioni, regolarizzare la produzione di sebo, calmare la pelle e/o migliorarne l’idratazione. Molti giovani, tuttavia, non disdegnano anche i trattamenti benessere. Prova, ad esempio, combinando una manicure con un peeling, una maschera o un leggero massaggio alle mani: apprezzeranno sicuramente!

Leggi l'articolo completo a pagina 88 di Beauty Forum.

Tags: Life & Work