Rituali Irresistibili

Rituali Irresistibili

Per aggiungere il famigerato “fattore wellness” all’offerta del proprio centro estetico non è necessario disporre di spazi giganteschi e iper-attrezzati. Anche nella più grande e lussuosa Spa del mondo, infatti, il massaggio è qualcosa che può svolgersi solo nell’intimità di una cabina e, per quanto possa variare il colore delle pareti o il design del lettino, la cabina trattamenti di una costosa beauty farm non è molto diversa da quella di un normale centro estetico.

Non sono pochi i centri estetici che nel loro listino propongono massaggi di vario tipo: quasi invariabilmente si tratta di rituali di ispirazione esotica o dal richiamo “goloso”, come il classico massaggio “alla vaniglia” o “al cioccolato”. Un’etichetta accattivante, tuttavia, non è sufficiente a decretare il successo di un trattamento benessere: a che tipo di esigenza profonda rispondono questi trattamenti dai nomi altisonanti? L’offerta, oltretutto, tende a essere molto ripetitiva: come differenziarsi tra decine di istituti che propongono i soliti massaggi thai? Focalizzandosi, più che sul tipo di massaggio, sul fabbisogno di benessere di specifiche categorie di clienti. Proprio come si fa con il trattamento estetico, sempre più specialistico e mirato alle caratteristiche individuali di precisi gruppi d’interesse. 

La conoscenza dell’ambiente in cui si opera è, come sempre, di grande importanza. Se il centro estetico si trova in una zona residenziale gettonata da famiglie e giovani coppie, un’idea vincente potrebbe essere quella di proporre rituali distensivi per donne in gravidanza: i mesi che precedono la nascita di un figlio comportano stress fisici e psicologici che un massaggio mirato può alleviare in modo molto efficace. Negli ultimi anni sono nati molti corsi specializzati, che spiegano in modo approfondito come trattare in modo efficace e sicuro il corpo di una futura mamma, aiutandola a rilassarsi e regalandole una preziosissima pausa dall’incessante altalena emozionale su cui sta vivendo.

Leggi l'articolo completo a pagina 60 di Beauty Forum.

 

Gli altri articoli del dossier:

Il Valore del Benessere
Il relax come oggetto del desiderio del consumatore moderno

Questione di Spazi
Portare il benessere dentro il centro estetico: la parola all'architetto

Attrezzati per il Relax
3 soluzioni per riproporre la zona umida a misura di cabina

Tags: DOSSIER: Fattore Wellness